Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

ALLIEVI B 2004: VITTORIA IN CASA DELLA SORMS

Domenica mattina sul manto erboso del campo di San Piero a Ponti si sfidano le compagini di S.o.r.m.s. e Atletica Castello chiamate ad un impegno che vede i padroni di casa alla ricerca della prima vittoria in stagione e gli ospiti a riscattare il mezzo passo falso casalingo contro la Polisportiva Novoli. Buon possesso palla iniziale del Castelo che si porta due volte al tiro con Cuscianna. Al minuto 17 la S.o.r.m.s. trova il vantaggio: punizione da centrocampo e lancio lungo per Bologna che si presenta a tu per tu con Sanna e lo batte con un destro che passa sotto le gambe del portiere e finisce la corsa in fondo alla rete. Un vantaggio che scuote ancora di più i ragazzi di Mister Relli e che porta al meritato pareggio al 23° minuto con un colpo di testa di Bassolino lasciato colpevolmente libero di saltare in piena area di rigore su angolo battuto dalla destra di Morlacca. L’equilibrio ritrovato sprona ora il Castello che dopo un giro d’orologio trova addirittura il vantaggio con un autogol di Marlazzi che sotto pressione rimette una palla indietro troppo alta per Borselli che non aggancia e deve raccogliere la palla in fondo alla rete per la seconda volta. Al 28° gli ospiti trovano il tris ancora con lo scatenato Bassolino che batte il portiere avversario con un pallonetto dopo che un difensore aveva respinto sulla linea un tiro di Cuscianna da limite. Al 34° Bassolino trova la tripletta personale con una punizione potente da sinistra che non lascia scampo al portiere avversario. Finisce qui la prima frazione di una partita che nelle intenzioni è stata ben interpretata dai ragazzi di mister Relli ma che ancora non trova la coralità, che vorrebbe l’ex allenatore del Bagno a Ripoli, nel gioco.
Secondo tempo subito di marca viola/nero che hanno l’occasione di accorciare le distanze dagli undici metri, complice un contatto in area tra Matera e Caruaro che si incarica della battuta. Ma Sanna non si fa trovare impreparato e para il penalty deviandolo in angolo. Verso il 20° la difesa biancoverde si trova fuori posizione e non riesce a chiudere su Bologna che trova la doppietta personale con un tiro sottomisura. Si rianimano i ragazzi di mister Mastrandrea, ma dopo tre minuti vedono gli avversari allungare ancora nel punteggio con una bella percussione sulla destra di Cuscianna che super in velocità il diretto avversario e entrato in area si porta il pallone sul piede preferito e batte Borselli per la quinta volta.All’ultimo dei 4 minuti di recupero arriva il gol del 5-3 finale, con ancora marcatore Bologna. E’ l’ultimo sussulto di una partita ben interpretata dal Castello che esce da San Piero a Ponti con i tre punti.

 

ARTICOLO A CURA DI SIMONE GIORGETTI

(33)

Leave a Reply