Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

ALLIEVI REGIONALI – Castello, che impresa!! Anche Sinalunga s’inchina ai “Giorgetti boys”!!

  

 

SINALUNGHESE – ATLETICA CASTELLO 1 – 2

 

SINALUNGHESE: Biagiotti, Boscagli, Venturini, Ademi, Maritato, Mattei, Piccini, Bernardini, Doka, Trombesi, Ferretti.

A DISPOSIZIONE: Scali, Casillo, Hwaidak.

ALLENATORE: Marco Tintori.

ATLETICA CASTELLO: Guidi, Porco, Mariotti, Fimiani, Giovannini, Lotti, Bianchi, Petre, Corsi, Squillace, Giuliani.

A DISPOSIZIONE: Fossati, Lelli, Crinzi, Calcinai, Landi, Nodari, Bonaiuti, Diao.

ALLENATORE: Lorenzo Giorgetti.

ARBITRO: Gianni di Siena.

RETI: rigore Giuliani, Porco, Ferretti.

 

Continua a vincere e stupire la squadra di Lorenzo Giorgetti che espugnando il terreno dello stadio “Angeletti” di Sinalunga, prosegue la propria corsa nei quartieri altissimi della classifica. Quella fornita dai castellani in occasione di quello che era un autentico scontro diretto in chiave Coppa Toscana, è stata una prestazione matura e muscolare. Prendono sempre più consapevolezza dei propri ottimi mezzi tecnici, i ragazzi di Via Reginaldo Giuliani che dopo un primo tempo giocato a gran ritmo e concluso in vantaggio di due gol, mettono sul campo tutto il cuore possibile nel tentativo (peraltro perfettamente riuscito) di contenere il prepotente ritorno dei ragazzi di mister Tintori i quali riescono sì ad accorciare le distanze ma non a portare a termine l’operazione aggancio. Le grandi dimensioni dell’impianto sinalunghese ed il gran ritmo che entrambe le squadre impongono al match nel corso del primo tempo, fanno sì che la partita sia emozionante e ricca di capovolgimenti di fronte. Sono bravissimi, in questa fase, i ragazzi di Giorgetti d sfruttare al meglio le opportunità che si presentano. Al 15’ un netto fallo di mano in area commesso da un difensore rosso blu, induce l’arbitro Gianni a concedere al Castello un penalty che Tommy Giuliani trasforma con freddezza. Ancor più bella è, però, la manovra che poco prima del riposo permette ai fiorentini di raddoppiare. Uno stupendo assist di Lory Corsi libera in area Omar Porco che di prima intenzione, lascia partire un gran tiro che risulta imprendibile per Biagiotti. Nella ripresa un Castello in chiaro debito d’ossigeno subisce il prepotente ritorno dei padroni di casa che accorciano le distanze sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nell’occasione Guidi non posiziona benissimo la barriera, cosicché per Ferretti è facile trovare il varco giusto per superare l’estremo castellano ed accorciare le distanze. Comincia qui una seconda parte di ripresa durante la quale il Castello dà fondo a tutte le proprie energie riuscendo a portare a termine un’altra grandissima impresa. Grazie a questi tre punti, infatti, i ragazzi di Lorenzo Giorgetti sorpassano gli avversari di giornata insediandosi al quarto posto. Davvero niente male in vista del prossimo impegnativo confronto casalingo che vedrà i biancoverdi ricevere la visita dell’Affrico.

(60)

Leave a Reply