Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

ALLIEVI REGIONALI – La trasferta è ancora tabù. Sconfitta meritata sul terreno del Belmonte

   

 

BELMONTE A. G. – ATLETICA CASTELLO 3 – 1

 

BELMONTE A. G.: Meta, Bianchi Mikiyas, Lombardi, Magnolfi, Conti, Cecconi, Barucci, Tonnesi, Moschini, Zampoli, Baluganti.

A DISPOSIZIONE: Decani, Santangeli, Daja, Morelli, El Allam, Pieraccini, Bellatti.

ALLENATORE: Stefano, Storni.

ATLETICA CASTELLO: Guidi, Mariotti, Salvi, Petre, Bianchi Tommaso, Crinzi, Landi, Corsi, Bonaiuti, Bacciosi, Diao.

A DISPOSIZIONE: Fabiani, Lelli, Porco, Calcinai Dario, Giovannini, Calcinai Fabio, Lotti, Silvestri, Sottoscritti.

ALLENATORE: Andrea Bartoletti.

ARBITRO: Agnoloni di Firenze.

RETI: Magnolfi, Baluganti, Salvi, El Allam.

 

Cigno in casa, brutto anatroccolo in trasferta. Prosegue questo avvio di stagione a corrente alternata per i ragazzi di Andrea Bartoletti che dopo aver sfoderato, nel turno precedente, una prestazione più che convincente fra le mura amiche del “Pontormo” contro l’Impruneta Tavarnuzze, escono sconfitti dal sintetico del “Pazzagli” di Ponte a Niccheri al termine di un match ricco più di ombre che di luci. Fin dalle battute iniziali della prima frazione di gara, i castellani sembrano aver scordato la testa nello spogliatoio. Ne è la dimostrazione più lampante l’azione che permette al Belmonte di passare in vantaggio. Grave disattenzione dell’estremo biancoverde Guidi con Magnolfi che è lesto ad approfittarne e portare i biancorossi in vantaggio. Poco o nulla cambia nella ripresa, con il Belmonte che continua a fare la partita e che raddoppia grazie a Baluganti. A riaprire la partita ci pensa Salvi che scattato in sospetta posizione di fuorigioco, piazza alle spalle di Meta il pallone che rimette in corsa i ragazzi di Via Reginaldo Giuliani. Questo, però, è destinato a restare un lampo nel buio. Il neo entrato El Allam pone la propria firma sul punto che vale il definitivo 3-1. Un successo più che meritato per il Belmonte che grazie a questi tre punti, sale a quota sette in classifica generale scavalcando proprio i rivali di giornata. Molta strada dovranno ancora percorrere, invece, i ragazzi di Bartoletti che per riuscire a trovare la giusta continuità di rendimento non dovranno lavorare solo sull’aspetto tecnico ma anche su quello motivazionale.

(57)

Leave a Reply