Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

Convincente vittoria degli Allievi 97

ArticoloAllievi 26-10-2013  CASTELLO –  Vicchio  4 – 0
ATLETICA CASTELLO:   FELLI, SANSONE, D’EFFREMO, LO VECCHIO, DIMITA, CALACOCI, PEZZOTTI, LICI, TAIUTI, BELLI, BAZE.A DISPOSIZIONE: PESCINI, MATINI, DE SANTIS, GOSTINELLI, VERDINO, MARKU, FIESOLI.- ALLENATORE: Leonardo Pagliazzi
VICCHIO :  MONCHETTI, DE ROSA, RUGI, ZENELI, GUIDOTTI, CLERICO,FABIANI, GIAMBERINI, CARLA’, CAPPELLI, MONTI.A DISPOSIZIONE: Calzolai, Castellani. – ALLENATORE: Luciano Bartolini
Marcatori: Taiuti 10° – Pezzotti 40° – Taiuti 45° – Baze 60°
Arbitro: Niccolò Pastorio di FirenzeL’Atletica Castello vince meritatamente la partita controllandola dall’inizio alla fine. I ragazzi di Pagliazzi, sempre concentrati, partiti forte mettono subito in difficoltà i bravi ragazzi del Vicchio. Al 10°, il Castello passa in vantaggio, su assist perfetto di Belli, Taiuti aggancia nell’area grande e tira subito in porta senza lasciare scampo al portiere avversario. La partita è piacevole e veloce e sono i padroni di casa a dettare i ritmi del gioco. Il Vicchio tenta di contrastare, come può, gli attacchi dei biancoverdi, cercando di ripartire in contropiede, ma la difesa locale è molto attenta e ordinata e non si fa mai sorprendere.
Al 35° Carlà, nell’unica occasione da rete avuta dal Vicchio, tira centralmente ma il bravo Felli sventa, deviando, l’insidioso tiro, in angolo. Al 40° ennesima azione offensiva del Castello che, dopo i tentativi di conclusione a rete di Belli e Taiuti, trova, con l’abile Pezzotti, il meritato secondo gol.
Nel secondo tempo non cambia la fisionomia del gioco, il Castello continua ad attaccare e il Vicchio si difende. Così arrivano altri due reti per i padroni di casa, al 45° ancora con Taiuti e al 60° con Baze. Ma il bottino poteva essere ancora più ampio se il bravo portiere ospite non avesse messo lo zampino, deviando due tiri insidiosi ad opera di Belli e Fiesoli. La partita finisce con il punteggio di 4 a 0 a favore dei padroni di casa che avanzano in classifica portandosi a 7 punti, scavalcando il Vicchio fermo a 6.
Nel secondo tempo Pagliazzi manda in campo tutti i ragazzi in panchina, a dimostrazione che la forza di questa squadra è il gruppo.
Ottima la prova di tutto il collettivo biancoverde.

CLAUDIO CALACOCI

(1341)