Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

Giov. 2000 : Pareggio 1-1 contro l’ Audax Rufina

ArticoloGovanissimiAUDAX RUFINA – ATLETICA CASTELLO  1 – 1   ( 2/11/2014 )
A. RUFINA: Bencini, Cesari, Somigli A., Massi, Intana, Peluso, Cimarelli, Zagli, Conti, Somigli M.; a disposizione del sig. Parentelli: Cerchiai, Venuto, Innocenti, Paseggia, Saudino.
CASTELLO: Giuliani D., Lastrucci, Becchi, Bellesi, Vaggioli (Cap.), Manni, Marroni, Panerai, Dubois, Seidita, Solarino; a disposizione dl sig. Megli: Innocenti, Romei, Giuliani E., Boshoff.

La gara comincia con il Castello che monitora il gioco, costruendo una serie di azioni offensive che confondono la difesa di casa. I lanci sono soprattutto a cercare la velocità di Dubois, che riesce a mettere in difficoltà il gioco difensivo dei bianconeri. Ed è proprio Dubois che insacca lo 0-1, grazie ad una serie di rimpalli che favoriscono Panerai, il quale serve il numero 9 che davanti alla porta opta per una bordata angolata, su cui il portiere non può arrivare. L ‘ Audax riesce a riprendere il gioco, ma non riesce a superare la difesa bianco verde, specializzata nella tecnica del fuorigioco. Ci prova allora il capitano da fuori, ma Giuliani è attento e blocca con facilità. Il primo tempo finisce così con il vantaggio ospite. Nella seconda frazione i padroni di casa riprendono in mano il monopolio della partita. Arriva dopo cinque minuti il pareggio di Somigli: il numero 10 riesce ad arrivare nella parte laterale dell’area di rigore, ma il suo cross diventa un cucchiaio che beffa l’estremo difensore. Il Castello ricomincia una serie di lanci lunghi per Dubois, che si avvicina svariate volte al gol da segnalare al 20’ una eccellente parata del portiere biancoverde Giuliani, che dice di no a Saudino, servito alla perfezione da Passeggia. Gli ultimi dieci minuti sono di tensione, con diverse occasioni gol e scintille tra i giocatori. Il Castello si gioca l’ultima chance di vittoria con Boshoff, che servito da Giuliani E. prova dal limite a tirare, ma la palla sfiora la traversa.Finisce quindi con un pareggio questa sfida, che porta il primo pareggio ai padroni di casa e il compimento di una impresa da parte dei biancoverdi. LUCA MANNI

(623)

Leave a Reply