Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

Giov. B 2000 : Pareggio amaro contro il CS Firenze!

ArticoloGovanissimiBCASTELLO – C.S. FIRENZE  1 -1
CASTELLO: Michelassi, Lastrucci, Casaredi, Migliori (Cap), Vaggioli, Manni, Corsi, Niccoli, Panerai, Seidita, Solarino; a disposizione del sig. Rinieri: Giuliani D., Giuliani E., Puccinelli, Boshoff, Marroni, Romei.
C.S. FIRENZE: Sincic, Cuccaro, Malatesta, Parigi, Stavarache (cap), Chiocchini, Ascoli, Mazzucco, Fanciullotti, Bardelli, Ciari; a disosizione del sig. Tempestini: Becherini, Fioschi, Natale, Nicchi, Salvini, Mannari.
Durante l’ingresso in campo i ragazzi del Mister Rinieri mostrano tutti una maglietta con su scritto “Forza Dario dai è! “, per dimostrare la loro solidarietà nei confronti di Dario Caprai, infortunatosi poche settimane fa, rompendosi il crociato e lesionandosi il menisco. Applausi per lui e per la sua squadra che gli starà vicino in questo brutto periodo.Primo tempo a reti inviolate, con il Castello che fa il gioco ma non trova il gol. Al 20’ brivido per la porta degli ospiti con Solarino, che viene servito alla perfezione da Vaggioli, ma il tiro è centrale e Sincic ci può arrivare. I biancoverdi creano una rete di passaggi che mette in difficoltà la difesa avversaria. Il primo tempo si conclude sullo 0-0, con la squadra casalinga che domina, ma senza trovare il vantaggio.Nella seconda frazione accadono invece molte occasioni da gol. Il Castello, dopo svariati tentativi, centra il gol: Panerai guadagna un ottimo calcio di punizione, e, dalla lunga distanza, Solarino prova il tiro alla Pirlo, la palla si abbassa, sbatte sulla traversa e poi entra in porta. Il gol ovviamente viene dedicato sempre a Caprai. Il Club Sportivo si lancia all’attacco e prova a schiacciare la difesa avversaria, che però, grazie alla trappola del fuorigioco, respingono ogni azione. Arriva però il gol dei biancorossi: biancoverdi beffati da una netta posizione di offside non fischiata dalla direttrice di gara, così che Ciari possa arrivare davanti al portiere e passarla a Fanciullotti, che a porta vuota non sbaglia. Castello che però non si arrende e riprova a portarsi in avanti, ma senza segnare.Partita che si conclude sul risultato di 1-1, con scintille tra i giocatori a fine partita. Ottima la prestazione dei padroni di casa, che vengono però ingiustamente raggiunti per un fuorigioco non fischiato.
LUCA MANNI

(912)