Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

GIOVANISSIMI REGIONALI – Ancora una sconfitta per il gruppo di mister Conti. Urge un deciso cambio di rotta!

   

 

SETTIGNANESE – ATLETICA CASTELLO 3 – 1

 

SETTIGNANESE: Ugolini, Capecchi ( 50′ Timori), Esteban, Monti, Tongiani, Magnolfi, Sestini (43′ Torniai), Urbinati (65′ Rossi), Di Gaudio, Bevicini, Barbieri (30′ Matei).

A DISPOSIZIONE: Favati.

ALLENATORE: Maurizio Romei.

ATLETICA CASTELLO: Amaro (35′ Orrei) Gimigliano (60′ Griffi), Molaro, Ciappi, Cesari, Orsi, Giorgetti, Cuscianna, Longo, Giacomini (37′ Bertela’), Fiacchi (59′ Fiorelli).

A DISPOSIZIONE: Nigro, Matera, Ceccherini, Brini.

ALLENATORE: Leonardo Conti.

ARBITRO: Cellai di Firenze.

 RETI: 16′ Sestini, 20′ Giorgetti, 36′ Di Gaudio, 65′ Bevicini.

 

Al cospetto di una Settignanese forte della rocambolesca vittoria di domenica scorsa a Doccia, si presenta un Castello voglioso di riscatto dopo il 6 a 1 patito tra le mura amiche una settimana fa’. La partenza dei ragazzi di mister Conti sembra quella giusta ma con una manovra che porta spesso al tiro il tridente Fiacchi/Giacomini/Longo senza però trovare la via del goal. Una volta subite le folate ospiti pero’, la Settignanese del collaudato mister Romei, rialza la testa e con Tongiani al 13′ scalda le mani all’estremo bianco/verde Amaro.

 

Al 16′ però arriva la doccia fredda per il Castello. Barbieri dalla fascia sinistra fa partire un cross che Sestini tutto solo non fa altro che spingere in rete per il vantaggio dei padroni di casa. Il Castello però riporta immediatamente il tabellino della partita sul risultato di 1 a 1 con Giorgetti che con un “bolide” da 25 metri insacca sotto la traversa per il meritato pareggio.

 

Il primo tempo si chiude con un goal annullato a Di Gaudio ed un tiro fuori di poco di Urbinati. Pronti via e il secondo tempo si apre con il nuovo vantaggio rossonero. Bevicini sfugge alla marcatura e dalla sinistra crossa per Di Gaudio che insacca alle spalle di Orrei subentrato ad Amaro. Un Castello impaurito prova a controbattere colpo su colpo ai padroni di casa senza però rendersi pericoloso per l’ottima organizzazione difensiva dei ragazzi di Romei.

 

L’occasione del pareggio capita però sui piedi di Fiacchi che a tu per tu con Ugolini mette clamorosamente alto sopra la traversa. Sul finale arriva anche il terzo goal della Settignanese con Bevicini a sigillo di una prestazione più che convincente dei diavoli rossoneri. Per i ragazzi di Mister Conti arriva dunque la seconda sconfitta consecutiva, figlia forse di una non ancora collaudata organizzazione di gioco con alcuni giocatori fuori ruolo che potrebbero essere utilizzati in parti del campo a loro più consone.

 

Filippo Fiorelli

(55)

Leave a Reply