Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

GIOVANISSIMI REGIONALI – Gioco, partita, incontro!! Si sbloccano anche in trasferta i “Conti boys”!!

   

 

SPARTACO BANTI BARBERINO – ATLETICA CASTELLO 0 – 3

 

SPARTACO BANTI BARBERINO: Berti, Pinzauti, Landolfi, Statti (67’ Nigro), Cioni, Galeotti, Gallo, Giorno, Kallimi (60’ Tammone), La Rocca, Lerose.

A DISPOSIZIONE: Malvini, Matteini, Guasti.

ALLENATORE: Agostino Casazza.

ATLETICA  CASTELLO: Orrei (56’ Amaro), Matera, Molaro, Ciappi (67’ Pinori), Gimigliano, Orsi (67’ De Santis), Giorgetti (55’ Pini), Cuscianna (68′ Brini), Giacomini (50’ Ceccherini), Longo, Bertela’ (66’ Fiorelli).

A DISPOSIZIONE: Griffi, Cesari.

ALLENATORE: Leonardo Conti.

ARBITRO: Iacopini di Firenze.

RETI: : 35′ Ciappi, 43’ Cuscianna, 61’ Bertela’.

ESPULSO: Gallo al 47’ per proteste.

 

Seconda vittoria consecutiva per i biancoverdi di Mister Conti che grazie ad un perentorio 3 a 0 espugnano il Banti di Barberino tirandosi fuori dai bassifondi della classifica. Partenza fulminea del Castello che già dai primi minuti di gioco mette alle corde i padroni di casa rendendosi pericoloso in diverse occasioni. L’ottimo Ciappi al 3′ impegna Berti e al 13′ è la traversa a negare il gol a Giacomini. È un Castello voglioso e determinato a portare a casa la vittoria ma il pallone non vuole proprio entrare…. Ci prova così dalla distanza Molaro al 21′ ma niente di fatto. Al 34′ Longo si vede negare il gol dall’ottimo Berti che respinge e devia in angolo. Sul finire di primo tempo (35′) arriva il meritato vantaggio biancoverde ad opera di Ciappi che sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Orsi, insacca di testa. Si chiude così la prima frazione di gioco con i “Conti boys” in vantaggio ed un Barberino frastornato e troppo poco incisivo. Secondo tempo e stesso spartito…Castello all’attacco e Barberino in difesa pronto però a colpire in contropiede. Minuto 43; Longo, ottimamente servito da Molaro, si trova a tu per tu nuovamente con Berti, il quale si distende e devia in calcio d’angolo. Calcio d’angolo dal quale giunge il raddoppio di Cuscianna (44′) bravo ad insaccare su cross di Orsi. Si fa’ vivo il Barberino al 46′ con Galeotti ma niente di fatto. Al 47′, a peggiorare la già infausta domenica rossoblu, ci si mette anche Gallo che si fa espellere per proteste. Pochi minuti dopo arriva anche il terzo gol del Castello con Bertelà, bravo ad insaccare sul primo palo un ottimo assist di Longo. Niente piu’ fino al triplice fischio di Iacopini che sancisce la seconda vittoria consecutiva (la prima fuori casa) del Castello.

 

Filippo Fiorelli. 

 

 

(50)

Leave a Reply