Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

GIOVANISSIMI REGIONALI – Punto prezioso in quel di Sinalunga. Castello, avanti così!!

   

 

SINALUNGHESE – ATLETICA CASTELLO 0 – 0

SINALUNGHESE: Bettarini, Velluzzi, Gialli, Mencarelli Niccolò, Rinaldi, Palazzoni (64′ Frasci), Bambini (44′ Crociani), Mencarelli Ezio, Amarante, Masarf (67′ Francini), Scarpanti.

A DISPOSIZIONE: Oglialoro, Lorenzetti, Di Renzone, Rosignoli. ALLENATORE: Michele Biagianti.

ATLETICA CASTELLO: Amaro, Griffi (65′ Nigro), Molaro, Ciappi, Gimigliano, Giorgetti (60′ Pini), Cesari, Orsi, Cuscianna (69′ De Santis), Longo (71′ Fiorelli), Fiacchi (57′ Bertela’).

A DISPOSIZIONE: Orrei, Matera, Brini, Nieri.

ALLENATORE: Marco Bolognesi.

ARBITRO: Bianchini di Siena.

È un Castello “New Style” quello che affronta i padroni di casa all’Angeletti di Sinalunga. schierato con un 4-2-3-1 dalla coppia Rossi/Bolognesi. I biancoverdi, forti della netta vittoria di domenica scorsa con la Rufina, partono con il freno tirato, complice un pressing alto dei padroni di casa e un forte vento contrario che impedisce il normale sviluppo del gioco. Di contro, una Sinalunghese ottimamente schierata da mister Biagianti, si impadronisce immediatamente del centrocampo, con Masarf e Scarpanti che mettono in serio pericolo la retroguardia ospite in più di un’occasione. Al 14′ è proprio Scarpanti che “accarezza” la base del palo alla sinistra di Amaro con un tiro da fuori area. È il momento di maggior pressione dei padroni di casa che riescono ad essere ancora pericolosi prima con Amarante al 18′ sugli sviluppi di un punizione e poi ancora con lo sgusciante Scarpanti che spara alto da ottima posizione. Prova il Castello ad alzare la testa ma la retroguardia senese chiude tutti gli spazi rendendo ancor più difficoltosa la costruzione del gioco. Molto lavoro per l’estremo bianco verde Amaro che nell’arco di qualche minuto si rende protagonista di due interventi sui tiri di Mencarelli al 28′ e del solito Scarpanti al 31′, negando la gioia del gol ai padroni di casa. Si chiude cosi la prima frazione di gioco, con un Castello privo di idee e con diversi pericoli occorsi a legittimare una prestazione fin qui degna di nota della Sinalunghese. Di tutt’altro tenore è l’inizio del secondo tempo, con un Castello più presente in fase offensiva. Al 45′ Cuscianna prova da fuori area ma la palla sfila alla sinistra di Bettarini. Longo, reduce dalla tripletta di domenica scorsa, prova a scuotere i suoi con delle ottime ripartenze, frustrate però dall’ottima difesa rosso/blu. Nonostante il vento a sfavore, a rendersi pericolosa è ancora la Sinalunghese al 48′ con Rinaldi con un colpo di testa da distanza ravvicinata che mette a dura prova l’ottimo Amaro. Al 51, capita sui piedi di Scarpanti la palla dell’1 a 0 ma l’ala rossoblu mette clamorosamente a lato a tu per tu con l’estremo ospite. Girandola di sostituzioni nel finale ma il risultato rimane inchiodato sullo 0 a 0. Punto prezioso dunque per il Castello che esce imbattuto dal campo di una ostica Sinalunghese e che porta a due i risultati utili consecutivi in un momento di forte cambiamento. In quest’ottica è da sottolineare il buon lavoro svolto dall’accoppiata Rossi/Bolognesi. Il pensiero deve, però, andare subito alla prossima partita che vedrà arrivare al Pontormo un Affrico voglioso di rimanere nei piani alti della classifica.

(74)

Leave a Reply