Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

GIUDICE SPORTIVO – Le decisioni del Comitato Regionale

 

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE “D”

PROVVEDIMENTI A CARICO DI SOCIETA’

Ammenda di EURO 150 comminata alla società:

GIOVANI ROSSONERI

Per aver causato notevole ritardo nell’inizio della gara. Sanzione commisurata al tempo massimo di attesa ridotto.

PROVVEDIMENTI A CARICO DI DIRIGENTI

Inibizione fino al 2 GIUGNO inflitta a:

Carraresi (Giovani Rossoneri)

PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE:

Torracchi (Antares)

SQUALIFICA PER DUE GARE:

Ferri (Giovani Rossoneri)

SQUALIFICA PER UNA GARA:

Bruni e Lami (Antares)

Romealdo (Giovani Rossoneri)

Maurizi (Poggio a Caiano)

Nicotra (San Giusto Le Bagnese)

CALCIATORI IN DIFFIDA:

Bruni (Antares)

Parretti (Poggio a Caiano)

Sabatini (Sesto Calcio 2010)

Tekue (San Giusto Le Bagnese)

Benelli (Spedalino)

CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI GIRONE “C”

PROVVEDIMENTI A CARICO DI ALLENATORI

Squalifica fino al 26 MAGGIO inflitta a:

Pallini (Olmoponte)

PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE:

Piattoli (Fortis Juventus)

SQUALIFICA PER UNA GARA:

Borsi (Sangiovannese)

CALCIATORI IN DIFFIDA:

Nocentini e Cordovani (Santa Firmina)

Colombo (Sinalunghese)

Squillace (Atletica Castello)

Luongo (Sangiovannese)

CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI GIRONE “C”

PROVVEDIMENTI A CARICO DI DIRIGENTI

Inibizione fino al 19 MAGGIO inflitta a:

Pugliese (Spartaco Banti Barberino)

PROVVEDIMENTI A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE:

Tonini (Olmoponte)

Per vivaci proteste verso l’arbitro a fine gara.

PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE:

Zuppa (Santa Firmina)

Espulso per condotta antisportiva nei confronti di un giocatore avversario alla notifica del provvedimento offendeva il Direttore di Gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA:

Boddi (Affrico)

Landolfi (Spartaco Banti Barberino)

Seri (Santa Firmina)

CALCIATORI IN DIFFIDA:

Mazzoli (Impruneta Tavarnuzze)

Barbieri (Settignanese)

(4)

Leave a Reply