Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

I Categ. CASTELLO – CANDEGLIA 1 – 3

CASTELLO-CANDEGLIA_1-3_02-11-2014_rit

Selezionare x ingrandire

CASTELLO: Aiazzi, Bruni F.(75 Pantiferi), Lanni, Petruzzi, Picchioni, Gerini, Di Noia, Biagi (15 Matucci), Mascalchi, Bianco (15′ Cherubini), Cherici. A Disp: Paoletti, Dragoni, Francini, Narangoda. All: Palazzi
CANDEGLIA: Quilici, Agostini, Occhipinti (75 Calistri), Borrelli, Saraniti, Bartoletti, Bocci (65 Di Martino), Derguti, Sapio, Fresta, Maarouf (85 Chafiq). A disp: Nocentini, Cortesi, Jabar, Pecori. All: Borrelli  RETI: 1 Mascalchi, 5 Saraniti, 36 rig Sapio, 94 Chafiq
Passano 35 secondi e il Castello si porta in vantaggio.Batte al centro il Candeglia, pressing immediato del Castello che sorprende i difensori avversari permettendo a Bianco di servire Mascalchi che incrocia sul palo opposto indisturbato. Gli ospiti provano subito a reagire privilegiando le conclusioni dalla distanza. Su una di queste al 5 arriva il pareggio, forte tiro Simbolo_LNDdi Saraniti che trova in opposizione la schiena di Cherici, il tiro assume una traittoria a pallonetto che sorprende Aiazzi. Al 15 Bianco deve uscire per infortunio, costringendo il Castello a riorganizzare l’attacco. Insiste ancora il Candeglia e su un ulteriore tiro da fuori area trova le braccia di un difensore del Castello, rigore trasformato da Sapio. Il primo tempo scorre con gli ospiti che avanzano manovrando a centrocampo e con il Castello che si affida ai lanci lunghi per le punte, su uno di questi un difensore del candeglia , nel tentativo di  intercettare il lancio atterra in area Di Noia. Petruzzi potrebbe pareggiare ma tira debolmente facendosi parare il rigore. Il secondo tempo le squadre non si risparmiano ma il Castello non riesce ad impensieri la porta avversaria provandoci anche negli ultimi minuti, spostando in attacco Gerini, ma al 94 il Candeglia chiude la partita segnando la terza rete.

(860)

Leave a Reply