Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

PRIMA SQUADRA: RIMONTA E VITTORIA CONTRO COMEANA BISENZIO

Giornata da dentro o fuori quella al centro sportivo Pontormo, che vede impegnate la Prima Squadra di mister Batistoni contro Comeana Bisenzio. Squadre distanziate di soli due punti a favore dei padroni di casa. Vincere oggi vorrebbe dire arrivare al giro di boa con qualche sicurezza in più: soprattutto per i biancoverdi che non riescono a trovare la vittoria da parecchio tempo. Castello in campo con: Fanetti, Nocenzi, Matucci, Orsini, D’Amico, Bianchi, Bruni, Giorgetti, De Tellis, Calvani, Silvestri.Ospiti schierati da mister Celadon con: Marchi, Celadon, Petroni, Coppetti, Possemato, Bibbiani, Di Fruscia, Coppolaro, Zeoli, Ciolini, Ippolito.

Partita che si accende subito: dopo appena 60” Marchi è costretto al salvataggio su conclusione ravvicinata di Silvestri. Castello che passa in vantaggio al 6° con capitan Bruni che appoggia di testa la lunga rimessa laterale di Orsini, ormai marchio di fabbrica. Continuano ad attaccare i biancoverdi che al 10° hanno una buona occasione ma Calvani spara alto dopo un’ottima azione corale. Dal nulla arriva il pareggio degli ospiti: Ciolini sorprende Fanetti dalla lunga distanza con una punizione che si insacca in porta. Gol del pareggio che abbatte i padroni di casa che prima dell’intervallo vanno addirittura sotto per 1-3: il vantaggio ospite lo segna Coppolaro e allo scadere l’autogol di D’Amico sembra dare il k.o. ai biancoverdi. Intervallo che probabilmente giova ai ragazzi di mister Batistoni che trovano il gol che accorcia le distanze con Bianchi al minuto 50 (2-3). Passano 10′ e arriva il pareggio con bomber De Tellis che di testa realizza su ottimo cross di Bruni. Show del Castello che si conclude al 74° quando, sempre con bomber De Tellis, i biancoverdi ritrovano il vantaggio: ottimo colpo di testa del numero 9 sempre più trascinatore dei suoi in zona realizzativa. Dopo un interminabile recupero, Giacomelli, fischia tre volte consegnando i tre punti ai padroni di casa che ritornano alla vittoria nell’ultima partita dell’anno di fronte ai propri tifosi.

Buon anno a tutti e Forza Castello !

(81)

Leave a Reply